Concetti introduttivi fb
 

Punti nel piano



Il punto è l'elemento di base della geometria nel piano. Tutte le forme geometriche sono costituite da un insieme di punti. Al punto può essere attribuita una posizione ma nessuna dimensione.


Indicheremo i punti del piano con le lettere dell'alfabeto stampatello maiuscolo (A, B, C, D...):




Dei punti che appartengono ad uno stesso piano si dicono complanari:



Nella geometria del piano, si prende come ipotesi che tutti i punti siano complanari.



Posizione reciproca dei punti nel piano



Poichè il punto non ha dimensioni, le posizioni reciproche di due punti nel piano possono essere soltanto di due tipi:


Punti coincidenti



Sono coincidenti due punti che occupano la stessa posizione nello spazio.


La relazione in simboli matematici può essere scritta come






Punti distinti



Sono distinti due punti che occupano posizioni diverse nello spazio.


La relazione in simboli matematici può essere scritta come





redattore del materiale didattico: OpenProf.com