Present Perfect Tense fb
 

Present perfect



Il present perfect è il tempo che utilizziamo per mettere in relazione eventi del passato con il presente ed è a tutti gli effetti un tempo presente perché ci dice qualcosa sulla situazione così com'è adesso, nel momento in cui parlo.


Past perfect tense: forme



Vediamo un esempio di uso della forma affermativa, negativa e interrogativa del present perfect.


Forma affermativa



Costruzione generale della forma affermativa:


soggetto + verbo ausiliare (has o have) + FORMA del PARTICIPIO PASSATO




Attenzione:


La forma del participio passato coincide con quella del passato semplice per i verbi regolari, mentre per i verbi irregolari bisogna consultare il paradigma del verbo.


Forma negativa



Costruzione generale della forma negativa:


soggetto + verbo ausiliare (hasn't o haven't) + FORMA del PARTICIPIO PASSATO

Hasn't e haven't sono rispettivamente le forme contratte di has not e have not.




Forma interrogativa



Costruzione generale della forma interrogativa:


verbo ausiliare (has o have) + soggetto + FORMA del PARTICIPIO PASSATO



Risposte brevi



Possiamo rispondere alle domande in cui è utilizzato il present perfect, usando le risposte brevi (short answers):


Costruzione delle risposte brevi:


soggetto + verbo ausiliare (has/have o hasn't/haven't)



Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Present perfect tense: uso



Azioni completate in un intervallo di tempo non finito



Il present perfect viene utilizzato quando un'azione è iniziata e si è completata nel passato ma in un intervallo di tempo non finito (ovvero un intervallo di tempo che inizia nel passato, prosegue nel presente e probabilmente terminerà nel futuro).


Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »




In un momento non precisato della giornata di oggi ha piovuto. Adesso non piove più, l'azione è completata, ma nel momento in cui parlo la giornata non è ancora terminata e potrebbe piovere ancora (la giornata di oggi è un intervallo di tempo non finito).


In questo caso, il present perfect tense si può con le seguenti espressioni di tempo:


  • today


  • this week/month/year


  • in the last week/month/year*


  • lately/recently


  • up to now/until now/so far




*Attenzione: non bisogna confondere in the last week/month/year (settimana/mese/anno in corso) con last week/month/year (settimana scorsa e mese/anno scorso)


Il present perfect tense si usa quindi anche per parlare di:


Esperienze di vita



Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Attenzione: usiamo il present perfect per comunicare che abbiamo vissuto o non vissuto un'esperienza, ma nel momento in cui descriviamo tale esperienza la collochiamo automaticamente in un intervallo di tempo specifico e finito del passato (the days that I was in Paris) e quindi dobbiamo usare il past simple


Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »



Vediamo qualche altro esempio:


Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Azioni multiple verificatesi in diversi momenti



Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Azione del passato con effetti sul presente



Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Vedi in che modo cambia il senso della frase, se usassimo il past simple.


Azioni incomplete



Il present perfect viene utilizzato anche quando un'azione è iniziata nel passato ma prosegue ancora nel presente e probabilmente proseguirà anche nel futuro.


Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »




Ho iniziato a lavorare in questa banca due anni fa. Nel momento in cui parlo, ancora ci lavoro e continuerò a lavorarci finché non mi dimetto.


In questo caso, il present perfect tense si usa per parlare di:


Durata di un'azione ancora in corso



Possiamo usare il present perfect per specificare la durata di un'azione che è ancora in corso nel momento in cui si parla, ma solo con i verbi che indicano uno stato (ad esempio, be, have, own, live, exist) e con verbi come work, study e teach. Per tutti gli altri tipi di verbi, in questo caso si deve usare il present perfect continuous:


Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Vedi in che modo cambia il senso della frase, se usassimo il past simple.


Attesa di un evento che ancora non è accaduto



Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


In questi casi, il present perfect tense si usa spesso con i seguenti avverbi:


  • yet


  • still


  • so far


  • since/ever since




Cambiamento nel tempo



Esempio

Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati
 
 
Registrati per vedere gli esempi »


Past simple e Present perfect a confronto



Per le differenze nell'utilizzo del past simple e del present perfect vedi:



Autore principale e redattore del materiale didattico: Carmine Albanese